La nostra scuola

L'Istituto Comprensivo si estende sui territori dei comuni di Gabicce Mare e di Gradara e si compone di sette plessi scolastici:
  - 2 scuole dell'infanzia      - 3 scuole primarie
  - 2 scuole secondarie di 1° grado

Lavorare in serenità è la filosofia che anima l’Istituto Lanfranco e così le nostre idee si concretizzano in curricoli, progetti, certificazioni e opportunità. Ci impegniamo a supportare le diverse esigenze educative dei nostri alunni dall’infanzia all’adolescenza, per preparare tutti e ciascuno ad affrontare le sfide future.

Contatti

Via XXV Aprile, -61011- Gabicce Mare (Pu)
tel. 0541.960118 - fax 0541.954776
e-mail: psic81200n@istruzione.it
PEC: psic81200n@pec.istruzione.it 

mappa e webmail

URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico)
ricevimento:
tutti i giorni dalle ore 11.00 alle ore 13.00
martedì e giovedì dalle 14:30 alle 17:30

Link agli "Obiettivi di accessibilità"

A tutti i genitori
della primaria e della secondaria
A tutto il personale scolastico
dell’I.C. “G. Lanfranco”

Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno creduto e partecipato al progetto “Io dono parole ed emozioni”. È stato un vero successo con oltre 190 video raccolti.

Alunni, ex alunni, collaboratori scolastici, amministrativi, docenti attualmente in servizio da noi e non, genitori, tutti si sono messi in gioco e il risultato è stato straordinario: in ogni video i protagonisti sono riusciti a trasmettere calore umano ed emozioni.

Ciascuno dei partecipanti ha svelato un po’ di sé stesso: un angolo della propria casa, ma soprattutto una parte di sé, perché ciò che si sceglie di leggere e la motivazione che si dà, non sono mai casuali, ma profondamente sentiti.

Con i consigli dei componenti dell’Associazione “Dammi la mano” (che ringrazio) siamo riusciti a realizzare un canale YouTube dove abbiamo creato una playlist in cui sono stati inseriti tutti i filmati ricevuti. Per ogni video abbiamo impedito l’inserimento dei commenti e l’introduzione dei “mi piace” (non sono infatti visibili ad altri).

Ho voluto questa modalità perché uno splendido prodotto potesse essere fruito da tutti e nessuno nascosto dietro falsi profili, potesse essere sgradevole soprattutto nei confronti dei minori.

Ebbene siete curiosi di vedere il risultato ottenuto?

Cercate su YouTube “Io dono parole ed emozioni” o collegatevi a https://www.youtube.com/playlist?list=PLn2REG4ntc6AvLa2l72fVaNXpLBg9SfWH.

Avviso che possiamo inserire video di eventuali ritardatari.

Concludo con i ringraziamenti: sono infinitamente grata a tutti quelli che hanno partecipato, a tutti quelli che ci hanno creduto, a tutti i docenti che si sono particolarmente impegnati incoraggiando i propri alunni, a tutti i miei ex insegnanti che pur non essendo in servizio con noi, hanno partecipato dimostrando quanto siano affezionati al “Lanfranco” e a me.

Un grazie di cuore alle maestre dell’infanzia che pur essendo state inizialmente poco coinvolte nella partecipazione (i loro bimbi ancora non leggono), hanno dato una risposta sorprendente, partecipando numerose.

E un grazie speciale da parte di noi tutti va al prof. Mandelli: ha dedicato un’infinità di ore nel raccogliere video e autorizzazioni, catalogarli e nel realizzare la playlist.

So cosa mi consiglierà… di non pensare più e di non farmi venire altre idee, ma in definitiva sono molto contenta: ci siamo fatti tutti un bel regalo che resterà nella memoria collettiva.

Un raggio di luce nel Natale vissuto con maggiori privazioni.

Tutti i filosofi contemporanei consigliano di promuovere la bellezza della cultura alle nuove generazioni.

Ecco con “Io dono parole ed emozioni” ci siamo riusciti.

Buona visione

Valeria Leonessa